No alle mascherine a scuola. R2020 parla della disobbedienza civile di Davide Tutino

Riportiamo l’articolo degli amici di R2020, che rigraziamo, sulla disobbedienza in atto di Davide Tutino.

Articolo originale QUI: DAVIDE TUTINO A SCUOLA SENZA MASCHERINA: “SEGUO L’ESEMPIO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO”

Riportiamo le parole di Davide Tutino, docente di storia e filosofia che più volte si è reso  protagonista di gesti di disobbedienza civile e onestà intellettuale contro la narrativa e la normativa della cosiddetta emergenza Covid.

Tutino, dopo una e-mail di avvertimento inviata alla sua dirigente scolastica, si è presentato nell’istituto in cui lavora senza mascherina. Tra le motivazioni del gesto non solo il fatto che l‘Italia sia rimasto l’unico paese europeo ad imporla ad alunni e lavoratori, ma anche l‘esempio fornito dal Presidente del Consiglio, che pochi giorni fa si è presentato in una scuola a Sommacampagna, in provincia di Verona, lasciandosi fotografare senza mascherina in mezzo a centinaia di alunni costretti a indossarla.

L’articolo continua, con il comunicato diffuso da davide Tutino, QUI: DAVIDE TUTINO A SCUOLA SENZA MASCHERINA: “SEGUO L’ESEMPIO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO”


AIIUTACI: